homebiografiaoperelinkenglish
 

Note biograficheMostreTesti critici

Isabella Tirelli nasce a S.Martino in Rio di Reggio Emilia. Conosce da bambina Marino Mazzacurati, amico di famiglia. A nove anni le muore il padre. A 16 anni inizia a studiare al Liceo Artistico di Bologna dove incontra come maestri Guidi e Nanni.

Vogue Italia
Per studiare comincia a lavorare come fotomodella diventando in pochi mesi Top Model con i migliori fotografi (Alberto dell’Orto, Franco Sheckhenbauer); e per le maggiori riviste di moda (Grazia, Vogue, ecc.).
Vogue Italia

A Milano studia di nascosto all’Accademia e in luce alla facoltà di Architettura.

A Roma lavora come giornalista (Panorama, ABC, Il Sistema) e fa amicizia con molti artisti: Giulio Turcato. Eliseo Mattiacci, Mario Schifano.
Ritratto di Mario Schifano, 1989
 
Polaroid di Mario Schifano a Isabella, 1989

Lavora anche in teatro con Giuliano Vasilicò (Proust) scoprendo la magia della scena.


"Proust", 1979 – Regia di G.Vasilicò
Isabella con Giulio Turcato
foto Stefany Ousler
"Proust", 1979 – Regia di G.Vasilicò

Si laurea poi solo in Architettura. E lascia la Moda.

Stefano
Con la nascita del figlio Stefano comincia a dipingere per esporre.
... con mio figlio Stefano

Nel 1983 la prima mostra personale di pittura. Dal 1985 inizia il genere "collage" ed espone in Italia e alle Fiere D'Arte in Europa.

carmen
Carmen, 1990
Principe Fuoco, 2000


Lavora in teatro in varie forme: scenografie per Otello Sarzi (Pinocchio, Pierino e il Lupo), conosce il poeta Corrado Costa con il quale realizza libri a quattro mani (Il Fiume e L'arciere) e spettacoli di teatro.
Tra questi "Statebradi" in cui è attrice e scenografa (rappresentato a Parma, Roma, Milano, Festival di Polverigi e al Beaubourg a Parigi).

Statebradi
Foto di scena "Statebradi" al Beaubourg di Parigi, 1984.

Ritorna alla Moda come regista e ideatrice di spettacoli per Wella e L'Oreal.

Spettacolo Wella, 1985 L'Oreal, 1989
Spettacolo Wella, 1985
L'Oreal, 1989

Nel 1987 durante un viaggio a New York realizza una performance davanti al Crysler Building.

Foto da videoclip per "Exprimo",
Nel 1990 incontra la computer art lavorando come Art Director a Milano per Exprimo (videoclip per Fabrizio De Andrè e altri).
Foto da videoclip per "Exprimo", 1990

Inizia a coniugare pittura, poesia, musica e tecnologie virtuali con la mostra Cenerentola a Bologna del 1990.

Foto da videoclip per "Exprimo",
Matrigna, 1989
Pentole, 1990


Dal 1991 al 1996 riprende il genere “ritratto” in pittura, e realizza mostre di genere.

Ritratto di famiglia
Gloria del Castello di Belgioioso 1993, olio su tela, cm.100 x 80

Collabora con Fabio Sargentini a vari spettacoli teatrali e mostre (due spettacoli per Ritorno al Mare a Polignano a Mare, Mostra Galleria Arte Moderna di Valencia). Assieme realizzano con Vanni Sheiwiller il libro “Diario per modo di dire”...
Fabio Sargentini e Isabella Tirelli "Gli Italiani contro la piovra", 1995
Fabio Sargentini e Isabella Tirelli
"Gli Italiani contro la piovra", 1995
Polignano a Mare

Nel 2000 collabora con Plancton Art Studio per la creazione di mostre multimediali (Saint Vincent Marzo 2001, Londra Luglio 2002).

aurora
Interactive Alife Dance Performance, 50 min.
Theatre of Palais of San Vincent, March 2001
Sensitive Painting, IVO Dart, S.O.A.S, Londra, 2002

Nell'agosto 2005 partecipa come performer al video di Vettor Pisani "Il pranzo di Marta" con regia di Mimma Pisani. Inseme a Antonio Arevalo, Maria Grazia Torri, Francesco Bonazzi, Eva Gerd e altri.

Isabella Tirelli e Francesco Bonazzi,

Maria Grazia Torri

Nel gennaio 2006 inaugura L'Angelica Farfalla, mostra multimediale trasmessa su internet nello stesso istante in cui avveniva fisicamente a Firenze, all'interno della chiesa sconsacrata S.Carlo ai Barnabiti.

visione della mostra verso l'abside

immagine di sensitive painting 2

sensitive portrait , installazione interattiva

immagini di sensitive portrait

Nel gennaio 2007 presenta ad Arte Fiera a Bologna l’ultimo ologramma.

statuetta originale e ologramma:
titolo: “Libera il tuo Liocorno”

Nel febbraio 2007 espone a Berlino, Germania nella galleria ArtMbassy la nuova installazione interattiva “Cuore Bianco” insieme a un video che ne racchiude le immagini.

immagini della installazione interattiva composta da una scultura e immagini videoproiettate.

Vive e lavora a Roma.

Insegna alla Accademia di Belle Arti di Roma.



>>> Mostre [ personali e collettive ]

>>> Testi critici

Per la Stampa:

[ download note biografiche 2002 ] *doc
[ download foto isabella tirelli ] *jpg 157.5 kb

isabella tirelli

creditscontact • ©2002